Godot Art Bistrot

via Giacomo Mazas, 13-15, 83100 Avellino

Fenomenologia della notizia falsa

Incontro con Ermes MaiolicaDomenico Porfido

La storia del re delle bufale on line, dai primi esperimenti fino ai fake che sono rimbalzati da un angolo all’altro della rete.

Una vera e propria fenomenologia della notizia falsa, come nasce e come può diventare virale, raccontata con l’incredulità e l’ilarità che ha accompagnato la costruzione di questa allegra ricerca sociale, fatta in casa, nell’era della post-verità.

Ermes Maiolica, metalmeccanico ternano noto come il re delle fake news, da Umberto Eco che vota Sì al referendum alla falsa pubblicità dei frigoriferi Smeg – gli unici che non vengono abbandonati per le strade di Roma.

Dal 2014 è divenuto il personaggio simbolo della cultura della post-verità mirando a “riprodurre le dinamiche innescate dalla spettacolarizzazione della politica e dall’informazione con il fine di farle implodere in modo spontaneo, rendendo consapevoli i lettori della mistificazione di cui si alimentano quotidianamente” (manifesto Faketory, 2015)