Godot Art Bistrot

via Giacomo Mazas, 13-15, 83100 Avellino

Matinee

Matinee è un film del 1993 diretto da Joe Dante.
Nel 1962, mentre infuria la crisi dei missili cubani, a Key West in Florida, Lawrence Woolsy (John Goodman), regista e produttore di B-movies a corto di ispirazione e di dubbio talento, tenta di rilanciare la propria carriera con “Mant”, il film che racconta la mutazione di un uomo in una formica gigante per effetto delle radiazioni atomiche.

Woolsy, consapevole dei propri limiti, pensa di riuscire nell’intento sostenendo l’uscita della pellicola con una trovata pubblicitaria tale da catturare il pubblico dei teenager: durante la proiezione, nel momento clou dell’avventura un figurante mascherato da uomo-formica apparirà in sala e le poltrone, scosse da un dispositvo elettrico – il “rumble-rama” – daranno una memorabile emozione agli spettatori.

La movimentata premiére del sabato mattina si intreccia con le vicende di alcuni adolescenti alle prese con le prime esperienze sentimentali e desiderosi di farsi strada nel mondo dei grandi: Gene ed Ingram, i due figli di un marine mobilitato nelle operazioni di blocco navale contro Cuba, e Harvey, un ragazzo uscito dal riformatorio che vuole riconquistare l’affetto di Sherry e rubare l’incasso dello spettacolo.